Realtà aumentata al lavoro?💡

sviluppo realtà aumentata
Per quelle volte che la realtà non è abbastanza, e la realtà virtuale è troppo – c’è la realtà aumentata.

La realtà aumentata offusca la linea tra il fisico e il digitale. Consente di sovrapporre la grafica generata da computer, le informazioni e i dati sopra ciò che puoi realmente vedere intorno a te. Di conseguenza integra il reale e il virtuale per creare, beh, una versione “aumentata” della realtà.

Mentre la tecnologia fondamentale può essere stata in giro in una forma o nell’altra, il termine “realtà aumentata” è stato coniato negli anni ’90 dal professor Tom Caudell, mentre lavorava alla Boeing. Da allora, l’eccitazione generale sulla realtà aumentata è stata in gran parte focalizzata sul suo uso personale: i dispositivi come Google Glass hanno fatto notizia, anche se non si sono diffusi nell’uso quotidiano come alcuni avevano previsto. App come Snapchat , Yelp! Snapshop Showroom hanno aggiunto ulteriori funzionalità di realtà aumentata. L’industria dei giochi continua a sperimentare con la realtà aumentata, come Microsoft HoloLens che usa la tecnologia per trasformare Minecraft in un mondo tangibile.

Ma più recentemente, la realtà aumentata sta guadagnando attenzione per le sue capacità sul posto di lavoro. Un numero crescente di aziende ha iniziato a sperimentare questa tecnologia, che è maturata fino al punto in cui può essere utilizzata come strumento interno per integrare e migliorare gli affari, flussi di lavoro e formazione dei dipendenti.

contatti riccardo de bernardinis

PIATTAFORME DI FORMAZIONE

Immagina di dover svolgere a lavoro un compito tecnico che non hai mai fatto prima – smontare un computer, per esempio. Un dispositivo di realtà aumentata (occhiali, un casco o anche un’applicazione per smartphone) sarebbe in grado di mostrarti cosa fare usando animazioni sovrapposte. Le informazioni visualizzate cambiano dinamicamente insieme all’attività che stai eseguendo. Sarete in grado di apprendere rapidamente le basi senza essere addestrati da un altro dipendente o anche senza la necessità di consultare un manuale. Potresti anche lanciarti in tecniche avanzate più rapidamente di quanto sarebbe altrimenti possibile. Questo tipo di piattaforma di allenamento potrebbe essere adattata per insegnare alle persone come eseguire una serie di compiti, da quelli ingegneristici ai meccanici a quelli riguardanti la linea di produzione.

PRESENTAZIONI E CREATIVITÀ

Immagina di voler mettere insieme una presentazione che stupisca tutti. Con la capacità di progettare e plasmare ologrammi, avrai un modo completamente nuovo di esprimere la tua creatività e trasmettere i tuoi pensieri e le tue idee a tutti gli altri, che possono vedere ciò che vedi contemporaneamente e persino interagire nello stesso spazio.

COLLABORAZIONE

Con i sistemi collaborativi di realtà aumentata, i tuoi colleghi sono in grado di sperimentare l’ambiente aumentato che crei attraverso speciali dispositivi di visualizzazione. Gli utenti possono collaborare in due modi unici: faccia a faccia o remoti. Questa qualità collaborativa della tecnologia della realtà aumentata renderebbe l’insegnamento e l’apprendimento un’esperienza completamente diversa. Questo perché un nuovo livello di condivisione e visualizzazione del nostro lavoro e delle idee indipendentemente da dove si trovino gli utenti.

PROVE SUL CAMPO

Considera il vantaggio di essere in grado di mettere in pratica le tue abilità e la tua tecnica in un ambiente sicuro dove non ci sono conseguenze in caso di errore. La tecnologia della realtà aumentata è già utilizzata per addestrare i chirurghi e altri professionisti del settore medico. Poiché la tecnologia continua a svilupparsi e diventare più accessibile, sarà probabilmente utilizzata in altri settori in cui è indispensabile la pratica sicura.

PUBBLICITÀ

Quanto spesso rispondi a un annuncio sul tuo smartphone? Generalmente, le pubblicità mobili sono considerate un fastidio. Ma con la realtà aumentata, le pubblicità permetteranno un tipo completamente nuovo di esperienza per il consumatore. Ad esempio, con la realtà aumentata, gli utenti di smartphone possono semplicemente puntare le fotocamere dei loro dispositivi mobili su un oggetto – come una pubblicità stampata o anche sul lato della bottiglia di una bevanda – e attivare un video 3D. Integrando il mondo digitale con il mondo reale, i brand saranno in grado di attrarre i giovani amanti della tecnologia, che sono solitamente scettici nei confronti dei metodi pubblicitari tradizionali.

EFFICIENZA COMPLESSIVA

La realtà aumentata ha la capacità di snellire il flusso di lavoro, consentire comunicazioni senza intoppi e migliorare i processi di base. Per questi motivi ha la forza per apportare cambiamenti reali al posto di lavoro. In effetti, rappresenta un modo completamente nuovo di visualizzare problemi e soluzioni. E questi miglioramenti aumenteranno inevitabilmente l’efficienza e, infine, aumenteranno la produttività.

Quindi chiediti, sei aperto alle possibilità che la nuova tecnologia può portare alla tua azienda? Come useresti la realtà aumentata per migliorare la tua attività?

contatti riccardo de bernardinis