Come promuovere la tua startup💥

come promuovere startup

Avviare un’impresa non è facile, specie quando si tratta di dover promuovere un’attività,

ed è quello che la maggior parte degli imprenditori deve fare con un budget ridotto.

Anche se si tratta di un lavoro d’amore, fare in modo che la tua nuova attività abbia successo,

richiede sforzi concentrati nelle aree che hanno un impatto maggiore sul tuo pubblico di destinazione.

contatti riccardo de bernardinis

PROMUOVERE UNA STARTUP

Quindi quali sono i modi migliori per promuovere la tua nuova attività?

MARKETING DI EMAIL MIRATO

Gli esperti concordano sul fatto che l’email marketing è un must per qualsiasi attività commerciale. Le ricerche dimostrano che l’email marketing è una delle fonti più efficaci di lead positivi , la tattica di marketing digitale più semplice ed efficace per un ottimo ROI e uno dei modi migliori per ottenere nuovi clienti .

Invia ai tuoi clienti una newsletter di alta qualità ricca di informazioni, analisi delle tendenze del settore e offerte speciali.

Una grande newsletter viene inoltrata e attira clienti di notizie. Utilizza servizi gratuiti di campagne email come MailChimp per inviare messaggi automatici,

campagne mirate e e-mail di marketing ai clienti o utilizzare uno strumento di email marketing come Sidekick che ti consente di personalizzare il tuo approccio.

AGIRE LOCALMENTE

Guadagna nuovi clienti vedendo i media locali e le pubblicazioni del settore e comparendo su siti Web di altre aziende locali.

Ogni nuovo luogo in cui è vista la tua attività offre alla tua attività un nuovo pubblico e, se il pubblico è locale e interessato al tuo settore,

hai maggiori probabilità di ottenere ottimi contatti e clienti.

Fai la tua ricerca quando avvii questo processo: conosci i giornalisti e le pubblicazioni che riguardano la tua comunità aziendale locale e il tuo settore nel suo complesso,

e abbonati a Aiuta un Reporter (HARO) per conoscere gli articoli programmati che necessitano di commenti del settore.

Crea corsi personalizzati e mirati per questi contatti che li interessino alla tua attività.

Evidenzia le cose come le vendite locali, la tua nicchia o le tue partnership con altre aziende locali.

LASCI CHE I TUOI CLIENTI FELICI TI AIUTANO

Poche cose vendono la tua attività come clienti fedeli. Testimonianze e dialoghi di clienti eccezionali sono forme di marketing gratuite

che offrono un forte impatto dal momento che le testimonianze possono influenzare gli acquirenti a investire nel tuo prodotto o servizio.

Assicurati di creare, mantenere e promuovere le connessioni con i tuoi clienti soddisfatti via e-mail e su piattaforme di social media.

Se hai un cliente molto leale e articolato, condividi la loro storia con un reporter che copre le attività commerciali locali (con il loro permesso e coinvolgimento, ovviamente!).

La storia sarà avvincente e includerà un grande elemento di interesse umano che lo rende una copia eccellente.

ESSERE SOCIAL MEDIA INFLUENCER

I social media sono gratuiti e quasi tutti li usano, motivo per cui è un ottimo mezzo per far crescere il tuo business – a patto che tu ti assicuri di usare le giuste strategie.

In primo luogo, scegli le piattaforme giuste per la tua attività. Facebook e Twitter sono le due piattaforme più importanti per la maggior parte delle aziende e quasi tutte le aziende possono trarre vantaggio dall’essere su LinkedIn e YouTube (pubblicità gratuita, chiunque?). Da lì, però, non è solo una taglia unica.

Vuoi promuovere i prodotti della tua attività? Prova Instagram e sfrutta al massimo le tue immagini convincenti. Se il tuo target di riferimento sono donne e mamme, dai una possibilità a Pinterest. Qualunque piattaforma tu scelga, concentrati sulla qualità. Non pubblicare nulla che non sia il tuo migliore in assoluto.

Dovresti anche assicurarti di avere le linee guida e la strategia di marketing del tuo brand prima di pubblicare e promuovere qualsiasi cosa sui social media. Abbiamo visto tutti anche i più grandi marchi commettere un enorme passo falso sui social media. Finché hai alcune linee guida, puoi comporre un post che resterà fedele al tuo prodotto e al tuo marchio.

Una delle cose più importanti sui social media è l’aspetto sociale: coinvolgi i tuoi follower! Non lasciare che i soli suoni che la tua azienda fa sui social media sia chiedere business o like. Partecipa invece alla conversazione. Segui la regola 80/20 della rivista Entrepreneur Magazine e concentra almeno l’80% delle tue attività sui social media sul coinvolgimento e la connessione, non sulla promozione.

I clienti e i potenziali clienti contatteranno la tua azienda tramite i social media, quindi non perdere mai queste opportunità. Puoi sfruttare anche commenti negativi sui social media se li gestisci in modo rapido e utile. Se qualcuno sta pubblicando deliberatamente materiale o post offensivi sulla tua pagina, blocca subito quell’utente, ma non cancellare mai reclami legittimi in sospeso.

CONCLUSIONE E CONSIGLI

Se prevedi che un giorno sia più impegnativo del normale nel tuo futuro, puoi gestire i tuoi social media con facilità, automatizzando uno senza sembrare impersonali. Puoi farlo utilizzando un’app dashboard come Hootsuite per pianificare la tua settimana sui social media, e puoi aggiungere più post spontanei sui problemi di tendenza man mano che procedi.

Un business nuovo di zecca ha di solito un disperato bisogno di un grande marketing e di un gigantesco budget di marketing,

ma questo non significa che non si possa catapultare la propria attività in futuro.

I CEO di aziende intelligenti e organizzati possono utilizzare una varietà di semplici modi per promuovere le proprie attività senza mandare il business in difficoltà finanziarie.

Se ne vuoi sapere di più su come promuovere, lanciare e avviare la tua nuova attività o startup scrivimi o vieni a prenderti un caffè da me in agenzia e ne parliamo!

contatti riccardo de bernardinis