Sconfiggere le critiche 🥊

affrontare-critiche-imprenditore

Tutti sono critici. Quando stai pensando di iniziare la tua attività , alcune persone probabilmente criticheranno le tue idee prima ancora di iniziare. Le critiche sono il grande deterrente sociale che impedisce ad aspiranti imprenditori di creare startup.

Come affrontare le critiche

Come imprenditore, è importante capire la differenza tra critica e opinioni. I consigli degli attuali imprenditori possono essere contrastanti; alcuni dicono che dovresti ignorare tutte le critiche e andare avanti, mentre altri dicono che le critiche sono fondamentali per il successo delle tue imprese .

La verità è che la critica è utile, ma non tutto ciò che ascolti sarà una critica. Le persone sono inclini a condividere le proprie opinioni su tutto ciò che si potrebbe fare, ma una buona parte di ciò che dicono sarà la loro opinione, e nulla più. Mentre le opinioni a volte possono essere utili, non dovrebbero avere alcun posto nel tuo mondo imprenditoriale. Se dai troppa importanza alle opinioni altrui su te stesso e sulla tua attività, alla fine perderai di vista la tua visione originale.

Quindi, come puoi risolvere la differenza tra critica e opinione? Non c’è un test definitivo, ma una critica ha generalmente il peso di una ragione dietro di esso. Ad esempio, un’opinione potrebbe essere “Penso che il tuo business fallirà”. Ma una critica dovrebbe essere “Penso che il tuo business fallirà  perché  . . . ”

Qual è la ragione può essere diversa. Potrebbe essere a causa dell’esperienza passata, o della non conoscenza del mercato o di un milione di altre cose.

La differenza tra critica e opinione è ovvia per alcuni, ma sapere quale è quale e quali suggerimenti positivi derivano dalle critiche, può anche essere appreso con la pratica.

contatti riccardo de bernardinis

L’imprenditorialità riguarda se stessi, non altri.

Probabilmente hai sentito che nessuno può dirti come essere te stesso. Allo stesso modo, nessuno può dirti esattamente come essere l’imprenditore giusto per te.

Quindi, se nessuno può dirti come essere te stesso, allora perché dare importanza alle opinioni altrui?

L’imprenditorialità è uno stile di vita, e più ne fai esperienza, più ti rendi conto che chi sei diventerà parte integrante del tuo percorso imprenditoriale. In effetti, questa è una delle più grandi parti dell’imprenditoria. Non c’è una linea di traguardo, solo un obiettivo in continua evoluzione che tu possa provare. Tu imposti le regole, prendi le decisioni e ottieni i benefici del duro lavoro.

Coloro che sono pronti a dare la loro opinione su quello che stai facendo dovrebbero essere ignorati. Se hanno opinioni forti sull’imprenditorialità o su come ci si avvicina, dovrebbero applicarlo alle loro vite.

Il fatto è che sei diverso da tutti gli altri. L’imprenditorialità sarà il tuo viaggio e più ti capirai meglio, più facilmente ti spazzerai via le opinioni degli altri.

Non confondere passione ed emozione.

La separazione tra critica e opinione è fondamentale se vuoi avere successo e goderti il ​​tuo viaggio imprenditoriale. Allo stesso tempo, devi essere in grado di separare la passione e le emozioni.

La passione è la spinta che fa andare gli imprenditori. Dovresti essere appassionato di quello che fai e più passione metti nella tua azienda, meglio sarà. La passione genera duro lavoro e il duro lavoro genera risultati.

L’emozione, d’altra parte, è l’improvvisa reazione istintiva che si ottiene quando succede qualcosa. Se qualcuno dice qualcosa sulla tua attività, avrai una risposta emotiva.

Mentre l’emozione è importante, devi imparare quando tenere le emozioni fuori dal gioco. Le persone che applaudono la tua attività forniranno un’esperienza emotiva positiva, e questo è qualcosa di cui godere. Tuttavia, quando le persone attaccano la tua azienda – sia da un punto di vista critico che di opinione – devi stare attento a non rispondere emotivamente.

Dove dovresti cercare di separare le emozioni dalle opinioni, le critiche dovrebbero avere un effetto sulla tua passione. La vera critica non è destinata a distruggere la tua attività, ma a fornire una prospettiva o un’idea diversa su qualsiasi cosa tu stia lavorando. Riconoscendo ostacoli reali e reagendo a loro, puoi concentrare la tua passione e continuare ad andare avanti.

Le critiche possono essere positive.

Quando si tratta di trovare un equilibrio nelle opinioni e nelle critiche, può essere sicuramente difficile scoprire cosa sia in realtà una critica. Questo perché le critiche a volte possono essere incredibilmente dure e questo suscita la reazione emotiva che vuoi evitare.

Ma anche queste critiche più aspre dovrebbero essere prese in considerazione, specialmente se le critiche provengono da qualcuno che ha esperienza imprenditoriale. La maggior parte delle persone non beneficia di basare inutilmente le tue idee.

La chiave è cercare gli aspetti positivi di ogni singola critica. Se qualcuno è critico nei confronti del marchio con cui ti sei inventato personalmente, la tua prima reazione potrebbe essere offensiva dal momento in cui hai dedicato del tempo al processo.

Invece, dovresti scoprire che cos’è il tuo marchio sbagliato nei loro occhi.

Non importa la critica, o il tuo ruolo in ciò che viene criticato, dovresti essere in grado di imparare da esso. Ogni imprenditore ha una prospettiva diversa, e la prospettiva può giocare un ruolo enorme nello sviluppo di una struttura lavorativa per le imprese.

Inoltre, altri imprenditori hanno esperienza. Anche se decidi di ignorare il loro consiglio, puoi probabilmente usare la loro esperienza in un momento successivo se hai problemi con qualcos’altro.

Devi capire che, mentre altri hanno le loro opinioni e critiche nei confronti della tua azienda, alla fine della giornata continueranno a essere tuoi affari. Quindi, se stai ascoltando gli altri, assicurati di seguire il consiglio giusto.

Se vuoi saperne di più contattami e continua a seguire gli altri articoli del sito!

contatti riccardo de bernardinis